“Che tempo che fa”, Fazio a Salvini: «posizione legittima»

Il conduttore di “Che tempo che faFabio Fazio risponde al ministro dell’Interno Matteo Salvini sulla sua partecipazione alla trasmissione, che sarebbe dovuta avvenire appunto ieri sera. Ad inizio trasmissione Fazio ha letto una nota. «Questa sera, come forse saprete, dopo Forza Italia avremmo dovuto ospitare la Lega, in particolare il suo segretario Matteo Salvini a cui abbiamo ripetuto molte volte inviti senza ricevere risposta formale – ha detto il conduttore -. Il ministro però ha fatto sapere in numerosi interventi pubblici, nei suoi comizi elettorali, che non sarebbe intervenuto».

«Al di là della sua opinione su di me – ha aggiunto Fazio – che non mi permetto in questa sede di discutere, sarebbe stato invece interessante consentire al pubblico di “Che tempo che fa” di poter ascoltare le sue opinioni circa i temi dell’Europa, i recenti fatti tragici di Napoli, e naturalmente tutta l’attualità politica. Naturalmente la sua posizione è legittima, confido che ci sia un’occasione nella prossima stagione». «Sono contento di non essere a rispondere alle domande del comunista col rolex» ha invece detto Salvini in un comizio. Ieri lo stesso presidente della Rai Foa è intervenuto sul tema dello stipendio di Fazio, spesso attaccato dal leader del Carroccio. (t.d.b.)

(ph: Imagoeconomica)

Tags: