Maltempo in Veneto, Zaia: «stato di emergenza»

Continua lo stato di attenzione in Veneto per il maltempo che in queste ore ha portato forti piogge e abbondanti nevicate, con conseguenti allagamenti. Ci sono state anche grandinate e a causa del forte vento molti alberi sono caduti. Molti gli interventi dei vigili del fuoco e della protezione civile, coordinata dall’assessore regionale Bottacin che conferma il monitoraggio della situazione in particolare per quel che riguarda il livello dei fiumi Bacchiglone, Brenta, Livenza e Monticano. Per questo il presidente della Regione Luca Zaia ha annunciato che firmerà nelle prossime ore lo stato di emergenza, in attesa di ricevere dai sindaci il dato aggiornato sui danni. (t.d.b.)

(ph: Regione Veneto)

Tags: