Roma, spara e uccide moglie: si stavano separando

Episodio di sangue a Roma. Un uomo di 59 anni ha sparato alla moglie 45enne di origini romene uccidendola al culmine di una lite. Secondo le prime indiscrezioni, i due si stavano separando ma non risulterebbero denunce che attestino situazioni di violenza pregresse.

I vicini di casa hanno sentito gli spari ed hanno chiamato i carabinieri. Intervenuti sul posto, i militari hanno trovato l’uomo con la pistola ancora fumante. L’arma era legalmente detenuta. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: shutterstock)

Tags: