Grezzana (Vr), Kyenge da coppia gay aggredita e minacciata

«L’onorevole Kyenge ha chiesto di incontrarci per capire cosa sta accadendo». A parlare è Angelo Amato, bersaglio insieme al compagno Andrea Gardoni di diversi attacchi omofobi, in centro a Verona e di fronte alla loro casa a Grezzana, imbrattata con svastiche e minacce. Oggi l’europarlamentare del Partito Democratico, ricandidata nella circoscrizione Nordest, farà loro visita e, spiega Amato – intervistato da Manuela Trevisani su L’Arena di oggi -, verrà anche lanciata una petizione per chiedere di poter mantenere la lamiera posta a barriera davanti alla loro abitazione, che l’ufficio edilizia privata del Comune ha chiesto di rimuovere in quanto abusivo. Inoltre verrà avviata una raccolta fondi su Facebook per regalare alla coppia un sistema di videosorveglianza.

(Ph. Imagoeconomica)

Tags: ,