Salvini: «vado da Gruber, simpatia portami via». Lei: «resti a casa»

Dopo gli screzi con Fabio Fazio, Matteo Salvini “litiga” anche con Lilli Gruber. Il ministro dell’Interno, durante un comizio, ha dichiarato: «non ho mica voglia, ma domani alle sei devo andare dalla Lilli Gruber: simpatia portami via».

Al contrario del collega della Rai, che aveva scelto di rispondere con pacatezza agli attacchi di Salvini, la conduttrice di “Otto e mezzo” non le manda a dire e risponde: «leggo che il ministro Salvini non ha voglia di venire domani a “Otto e mezzo” e che ne fa una questione di simpatia. Visto che si è proposto lui e visto che chi viene da noi lo fa volentieri, se ha un problema il senatore Salvini può restare a casa o preferibilmente al ministero». (a.mat.)

Fonte: Repubblica

(ph: imagoeconomica)

Tags: