Minacciano di morte Brumotti, denunciati 2 giovani

Avevano scritto sui social minacce di morte nei confronti dell’inviato di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti. Per questo sono stati denunciati due giovani di 21 e 22 anni residenti a Monza. Le indagini della polizia hanno permesso di risalire all’identità di due, già noti alle forze dell’ordine per reati predatori e contro il patrimonio.

Gli agenti hanno eseguito perquisizioni e sequestri trovando anche 30 grammi di marijuana nell’abitazione del 21enne. Le accuse sono di minacce gravi, aggravate dall’utilizzo dei mezzi informatici e istigazione a delinquere, e per il più giovane si è aggiunta la denuncia per spaccio di sostanze stupefacenti. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)