Mose, Brugnaro vs Toninelli: «incompetente, venga a Venezia»

Non le manda certo a dire il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e non nasconde la sua insofferenza verso il Movimento 5 Stelle e in particolare verso il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, con il quale deve interagire per questioni importanti come le Grandi navi in laguna e il Mose. Come riporta Il Gazzettino, il sindaco Brugnaro ha invitato Toninelli a Venezia per discutere del Mose, ribattendo alla convocazione di ieri pomeriggio da parte del ministro che lo voleva a Roma per parlare del finanziamento della grande opera: «non vado a Roma a fare il postino come l’ultima volta, venga lui qui così gli mostro cosa sta bloccando».

Nonostante le rassicurazioni del ministro sull’eventuale «tassa di scopo» per finanziare il completamento dell’opera, non mancano dunque le critiche. In un’intervista a Radio Padova  Brugnaro aveva definito il ministro «incompetente» aggiungendo «io me lo mangio». (t.d.b.)

(ph: Imagoeconomica)

Tags: ,