Europee, Calò (Pd) dedica sezione sito a haters

È on line da qualche giorno il sito web allestito dal professor Antonio Calò per la campagna elettorale delle elezioni europee a cui si presenta nella lista del Partito Democratico. «La cosa positiva -commenta Calò in un comunicato – è che accanto alle attenzioni negative, il sito attrae e mette in connessione tantissime persone che da Trieste Forlì, da Modena a Bolzano e naturalmente in Veneto si mettono a disposizione per dare una mano alla campagna. Il sentimento che unisce queste persone è la solidarietà e ciò che li muove è la consapevolezza di vivere un momento importante della nostra storia di italiani e di europei. Oggi, più che in passato, è necessario far sentire alta la voce e le ragioni di chi vuole riformare le regole di governo dell’Europa. Tutti noi vogliamo che l’Europa sia il posto migliore – aggiunge – non solo per nascere, ma anche per vivere in pace, per lavorare dignitosamente e per rispettare l’ambiente».

La curiosità del sito è che un’apposita sezione è dedicata agli haters, gli odiatori seriali. Antonio Calò è stato attaccato più volte da militanti di Casapound e di Forza Nuova e quotidianamnte viene bersagliato sui social. La sezione del sito tenta di aprire un dialogo con queste persone, spiegando le motivazioni e offrendo argomenti a supporto delle proprie posizioni. Offre inoltre un resoconto dettagliato delle spese sostenute da Calò nel suo progetto di accoglienza. (t.d.b.)

(ph. Vvox)

Tags: ,