Maltempo in Veneto, 80 interventi pompieri nel Vicentino

Un altro weekend di maltempo e disagi in Veneto in questa fredda ed decisamente atipica primavera. Sono oltre 170 gli interventi dei vigili del fuoco, in particolare nel Vicentino con oltre 80 interventi per allagamenti, rimozione piante dalla sede stradale e smottamenti. Richieste di soccorso soprattutto nella zona di Schio e l’Alto vicentino. Poco prima dell’alba tre giovani a bordo di un’auto nell’attraversare una stradina precedentemente asciutta nei pressi della SP 78 a Valdastico sono rimasti bloccati nel centro di un torrente. Gli operatori speleo alpino fluviali dei vigili del fuoco di Schio, hanno raggiunto i ragazzi e dopo aver predisposto una linea vita e fatto indossare i dispositivi di sicurezza sono stati fatti uscire e tratti in salvo. Pompieri impegnati anche per una frana, che sta interessando la strada che da contrada San Ulderico va verso contrada Giardin e Soggio a Schio con il blocco della circolazione.

Nel Basso Vicentino intervento per fango e detriti sulla strada che da Orgiano porta ad Alonte. Interventi per alberi caduti a Torri di Quartesolo di fronte al locale “Il nuovo blu” e ad Almisano dove un albero è caduto su una macchina per fortuna senza che fossero feriti. Ancora in corso nel territorio Vicentino una decina d’interventi. Operazioni di soccorso delle squadre dei vigili del fuoco per il maltempo anche nelle provincie di Verona, Padova e Treviso. (t.d.b.)

(ph: Vigilidelfuoco)