Padre e nonno, si fa prete a 73 anni: «ai miei figli consegnerò la fede»

Sposato, poi vedovo, con figli e nipoti e non più nel fiore degli anni. Ma con una forte vocazione che lo ha portato dopo 3 anni di seminario a diventare prete e celebrare la sua prima messa a Campolieto. È la storia di don Nicola Pacetta, ordinato sacerdote da Giancarlo Bregantini, arcivescovo di Campobasso-Boiano. Classe 1946, don Nicola era entrato in seminario da giovane arrivando fino al noviziato, ma poi ha deciso di sposarsi e metter su famiglia.

Poi la morte della moglie, 5 anni di missione e 3 di seminario. Dopo 43 anni, spiega, è ripreso il cammino della vocazione: «ai miei figli consegnerò la mia fede». (t.d.b.)

(Fonte: Adkronos)

Tags: