Foto di Giarrusso nudo sui social. L’ex Iena: «denuncio»

Un nuovo caso di revenge porn? Ieri su Facebook è comparsa un selfie osè del candidato M5S alle Europee Dino Gianrusso. Lo scatto, rimosso dopo circa un’ora, è stato tagliato in modo che non si vedano le parti intime dell’ex inviato de Le Iene e chi l’ha pubblicata ha scritto a commento: «Ce l’avete tutti questa figurina, sì?». Giarrusso, mentre lavorava a Le Iene, è stato autore dei servizi di denuncia a Fausto Brizzi, regista accusato da alcune ragazze di molestie sessuali e in seguito prosciolto dopo un’inchiesta giudiziaria.

Il grillino, incredulo e irritato, ha commentato: «non ne so nulla. Non conosco chi ha postato la foto ma denuncerò subito la vicenda alla polizia postale. Ricordo che chiunque faccia circolare foto di nudi senza segnalarlo alle autorità competenti commette un reato. Non so se sia collegato al caso Brizzi e non mi interessa. Non voglio parlare di questo argomento», ha concluso. (a.mat.)

Fonte: Repubblica

(ph: imagoeconomica)

Tags: