Rai, Berlusconi difende Fazio: «grave censura»

«La censura è stato un episodio grave». Così l’ex presidente del consiglio italiano e leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha commentato durante la trasmissione “L’Aria che tira” su La7 la cancellazione di tre puntate della trasmissione “Che fuori tempo che fa“. Berlusconi ha detto che non crede che si voglia cacciare il conduttore dalla Rai, ma ha anche sottolineato che «i contratti vanno rispettati. Io non ho mai fatto un editto bulgaro – ha aggiunto -. Se avessi tolto io tre puntate a Fazio sarebbe stato un inferno».

«Non avrei problemi ad avere Fazio a Mediaset – ha concluso il cavaliere – .Anche se devo ammettere che da quando è stato trasferito sulla prima rete, gli ascolti non sono granché». (t.d.b.)

(ph. Imagoeconomica)

Tags: