Reddito cittadinanza, Tridico (Inps): «restituzioni card? Impossibile»

Il presidente di Poste italiane Bianca Maria Farina e quello dell’Inps Pasquale Tridico (in foto) smentiscono che alcuni italiani stiano restituendo le card del reddito di cittadinanza. Il fatto è stato riportato nei giorni scorsi da molti giornali e sottolineato anche dalla deputata veneta del Partito democratico Alessia Rotta. «Se il fenomeno c’è, e’ sicuramente marginale – ha affermato la Farina -. Noi registriamo che le card vengono utilizzate e tutto funziona». «Non mi risulta – ha aggiunto Tridico a proposito delle restituzioni -. Sarebbe davvero ridicolo. Se io le do 100 euro ma anche 40 che fa, lei, li rifiuta? Impossibile».

«In Veneto le assegnazioni hanno avuto un valore medio di 100-370 euro, ma ve ne sono state anche da soli 40 euro – tuona invece la Rotta -. È così che il governo pensava di dare respiro alle famiglie italiane? Inoltre i navigator ancora non sono attivi e non vi è alcuna prospettiva di lavoro. Così sono iniziate le prime restituzioni. Con buona pace del presidente dell’Inps Tridico che – aggiunge – non è informato neppure su quello che accade nelle sue sedi regionali». (t.d.b.)

(ph: Imagoeconomica)

Tags: