Anfiteatro berico, curatore condannato a 2 anni e 4 mesi

Franco “Von Rosenfranz” Malosso, curatore del cosiddetto “anfiteatro berico“, è stato condannato a due anni e quattro mesi di reclusione e 3mila euro di multa, per abuso edilizio, contraffazione di opere d’arte e manufatti eseguiti senza autorizzazione. Il giudice ha ordinato inoltre a Malosso di ripristinare la collina a com’era prima dello sbancamento, facendo sparire statue in gesso, colonne in cemento, laghetto artificiale, e tutti gli altri manufatti.

Come riporta il Corriere del Veneto – edizione Vicenza, per il risarcimento da 560mila euro presentato dal Comune di Arcugnano, parte civile al processo, il giudice ha rimandato al tribunale civile. Il sito rimarrà sotto sequestro fino a quando l’area non verrà ripristinata.

Tags: ,