Europa, Salvini: «porta disoccupazione, tornare a pre-Maastricht

«Io tornerei alle regole pre Maastricht, quando con regole economiche e fiscali si parlava di obiettivi come
benessere e occupazione». Lo ha detto il ministro dell’Interno, leader della Lega e vicepremier Matteo Salvini incontrando la stampa estera a Milano, riferendosi al trattato che ha sancito le regole economiche per entrare a far parte di quella che poi è diventata l’Unione Europea, aprendo di fatto la strada alla moneta unica.

«Oggi Bruxelles ci porta alla piena disoccupazione» ha aggiunto Salvini. (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)

(ph. Imagoeconomica)