Guerra a luci rosse, Cicciolina querela Rocco: ecco perché

L’ex pornostar Ilona Staller in arte Cicciolina ha deciso di querelare Rocco Siffredi. Il celebre pornodivo aveva affermato, nella trasmissione “Live-Non è la D’Urso” che la collega sul set puzzava. Ora Cicciolina vuole 500 mila euro di risarcimento. «Li darà a un’associazione anti-violenza» spiega il suo avvocato.

Rocco ha già chiesto scusa per le sue frasi, spiegando che probabilmente l’odore era dovuto ai bagni con il latte di capra. Ma Cicciolina non perdona e va avanti nella denuncia. (t.d.b.)

(Fonte: Dire.it)

(ph. Shutterstock)

Tags: