Venezia, 4 russi vandalizzano muri: presi

Quattro cittadini russi a Venezia hanno imbrattato diversi muri della città con pennarelli da writers e adesivi. Poi sono stati individuati, identificati, perquisiti e denunciati. La notizia è stata ripresa dallo stesso sindaco lagunare Luigi Brugnaro su Facebook.

Brugnaro parla di «una cinquantina di imbrattamenti a Castello, tra campo San Filippo e Giacomo e Santa Giustina». (t.d.b.)

(ph. Facebook – Luigi Brugnaro)

Tags: ,