Pavia, 15enne picchiato in classe: non perderà l’occhio

Episodio di incomprensibile violenza a Pavia. Uno studente di 15 anni che frequenta un istituto tecnico della città, sarebbe stato picchiato da alcuni compagni di classe mentre si trovava in aula. A denunciare la vicenda la madre dell’adolescente che ora rischia di perdere un occhio. «Mio figlio è stato vittima di vessazioni continue dall’inizio dell’anno scolastico – ha detto la donna al quotidiano La Provincia pavese -. Adesso andrò dai carabinieri».

+++ AGGIORNAMENTO +++

Il 15enne picchiato in classe da un compagno che gli ha sbattuto la testa contro un banco non perderà l’occhio. Lo studente però ha riportato un trauma cranico e la temporanea perdita della vista da un occhio. La famiglia ha sporto denuncia questa mattina presentandosi dai carabinieri. (a.mat.)

(ph: shutterstock)

Tags: