Europee, Moretti (Pd): «fake news metodo fascista»

Alessandra Moretti, (in foto) ex vicesindaco di Vicenza, europarlamentare uscente del Partito democratico e ricandidata alle elezioni del prossimo 26 maggio, attacca le cosiddette “fake news” diffuse su Facebook. In un’intervista a Fanpage infatti la Moretti definisce senza mezzi termini questo metodo di demolizione dell’avversario un «metodo fascista».

Secondo la candidata vicentina certe pagine Facebook diffondono «bugie costruite ad arte per gettare fango contro l’avversario politico». Secondo la Moretti l’Europa è la via per dare progresso al Paese, ma il voto di domenica non inciderà sulle sorti del governo gialloverde: «resteranno attaccati alle poltrone, non cambierà niente». (t.d.b.)

(ph. Imagoeconomica)