Europee, Fitoussi: «con flat tax in Italia torna incubo spread»

La Lega di Matteo Salvini ha ottenuto un grande risultato alle elezioni europee, il 34% forse anche al di sopra delle aspettative. Gli alleati di governo del M5S invece si sono fermati al 17%, ma tutti assicurano che l’esecutivo proseguirà la sua azione. Al primo posto lo stesso leader del Carroccio e ministro dell’Interno ha messo la questione fiscale, cioè a dire flat tax. Ma l’economista francese Jean Fitoussi, (in foto) docente di economia all’università Luiss di Roma, ammonisce il governo sul possibile ritorno dell’ «incubo dello spread».

«Se il rafforzamento della Lega portasse all’introduzione della flat tax sarebbe un grande problema per i conti italiani – ha detto Fitoussi – perché la flat significa più deficit e quindi ritornare nell’incubo dello spread. Ne sono certo. All’Europa – aggiunge – non piacciono i disavanzi, è evidente, dunque la flat tax tornerebbe a far rialzare i livelli di spread». (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)

(ph. Imagoeconomica)

Tags: