Migranti, Rossi (Pd): «lasciar morire in mare senza aiutare è nazismo»

«Lasciare morire le persone in mare senza intervenire è nazismo». Lo ha detto questa mattina ai microfoni di Controradio Enrico Rossi. Il presidente della Toscana ha aggiunto: «sono morte decine di migliaia di persone nel canale di Sicilia. Non abbiamo mai detto che dobbiamo accogliere tutti i migranti perché anche l’Europa deve farsene carico, ma abbiamo sempre detto che dobbiamo salvarli tutti».

«La legge del mare che impone di salvare le persone va oltre le leggi scritte e mi auguro che questa legge alla fine prevalga contro questa ondata disumana», ha concluso. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos