Preside suicida a Venezia, Bussetti: «no a polemiche su stress»

«Un fatto sconcertante». Così il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti (in foto) definisce il suicidio di Vittore Pecchini, preside del polo nautico di Venezia, che si trovava a gestire 7 istituti superiori. Come riporta La Nuova Venezia a pagina 20, Bussetti ha commentato così la notizia: «il fatto tragico mi ha veramente sconcertato, quando una persona si toglie la vita è sempre una sconfitta di tutti. Ma le due cose vanno separate», ha aggiungo riguardo alle polemiche sullo stress a cui era sottoposto Pecchini e a cui sono sottoposti tutti i cosiddetti super-presidi.

«Abbiamo trovato una situazione che ormai era estesa in tutta Italia, coi dirigenti scolastici che avevano più reggenze – ha detto Bussetti -. Ora siamo alle fasi orali del concorso, per arrivare a risolvere il problema dal 1° settembre». (t.d.b.)

(ph. Imagoeconomica)

Tags: ,