Vicenza, scuola violenta: viene scoperto con droga e picchia prof

Grave episodio di violenza e indisciplina in un istituto professionale di Vicenza di cui la questura non ha voluto rendere noto il nome dove un professore ha sorpreso tre studenti minorenni che fumavano una canna nel cortile della scuola. Come riporta Valentino Gonzato sul Giornale di Vicenza di oggi uno di loro, un 17enne, avrebbe aggredito il docente prima a parole e poi mettendogli anche le mani addosso.

Il professore aveva chiamato il 113 ancora prima di essere aggredito. Uno dei tre ha ammesso di fare uso di cannabis da due anni ed è stato trovato in possesso di altre dosi. Il 17enne è stato denunciato per lesione e oltraggio a pubblico ufficiale. (t.d.b.)