Orrore a Treviso, 80enne tiene figlio morto in casa per 4 mesi

Una storia davvero inquietante ma allo stesso tempo molto triste e delicata quella che arriva da Treviso, dove è stato scoperto il cadavere di un uomo nella casa dell’anziana madre 80enne. Come riporta Federico De Wolanski su La Tribuna di oggi a pagina 22, pare che il 50enne, disabile, fosse morto da 4 mesi, ma sia la data che la causa del decesso sono da accertare.

La vicenda è emersa dopo le segnalazioni dei vicini esasperati dal cattivo odore. L’anziana si rifiutava di aprire la porta, ma poi finalmente ha fatto entrare la figlia, che era accompagnata dalla polizia. La scena che si sono ritrovati di fronte era davvero raccapricciante, con immondizia dappertutto e il corpo senza vita dell’uomo steso sul suo letto. A causa della sua condizione l’uomo, sempre accudito dalla madre, non usciva quasi mai di casa e quindi i vicini non hanno notato la sua scomparsa. (t.d.b.)