Taglia le siepi in giardino, ucciso da motosega

Fabio Sonnu, un imprenditore 60enne di Uta, nell’hinterland di Cagliari, è morto a causa delle ferite riportate dalla sua motosega. L’uomo è stato trovato dalla moglie intorno alle 9 di ieri in una pozza di sangue e con gravissime lesioni. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica, che ha appurato che si è trattato di un incidente domestico.

L’uomo, secondo quanto testimoniato dalla moglie, si stava apprestando a tagliare le siepi del giardino della sua abitazione quando probabilmente la motosega gli è sfuggita di mano, provocandogli gravissime ferite alle gambe e al collo. L’uomo è morto dissanguato. Il corpo è stato restituito ai familiari. (r.a.)

Fonte: Adnkronos

(Ph. Shutterstock)

Tags: