Vicenza, sassi dal cavalcavia: nei guai 5 minorenni

Sembra essere purtroppo tornato di moda, se così si può chiamare questa pericolosissima attività, il lancio di sassi dai cavalcavia sulle auto sottostanti in autostrada. Come riporta Il Giornale di Vicenza, nel Vicentino, tra Montecchio Precalcino e Dueville, sono stati segnalati due diversi episodi. In entrambi i casi le vittime sono state delle mamme con i loro bimbi a bordo, che si sono visti danneggiare i parabrezza delle auto e hanno notato dei ragazzini scappare via in bici.

Le autorità sono riuscite ad individuare i responsabili, 5 minorenni tra i 13 e i 17 anni. Per loro l’accusa è di danneggiamento e attentato alla sicurezza dei trasporti. (t.d.b.)