Milano, guardia giurata spara a figlio compagna dopo lite

Una guardia giurata in preda ai fumi dell’alcol ha sparato ieri a Milano a un ragazzino di 13 anni, figlio della sua compagna, rincorrendolo in strada dopo una lite.

Il 13enne è stato ferito al braccio da un colpo d’arma da fuoco ma non è in pericolo di vita. La guardia giurata è stata fermata. (t.d.b.)

Tags: