Cultura veneta, via libera Regione a progetti in Istria e Dalmazia

Nella seduta di ieri, il Consiglio regionale del Veneto ha approvato con 34 voti favorevoli e 2 astenuti la Proposta di Deliberazione Amministrativa n. 96 “Programma degli interventi per il patrimonio culturale di origine veneta nell’Istria e nella Dalmazia per l’anno 2019” che prevede il finanziamento di 16 progetti di pubblicazioni, studi, ricerche e gemellaggi e 5 progetti di restauro.

Il programma per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale della Serenissima in Slovenia e Croazia è disciplinato dalla Legge Regionale n.15/1994, che istituisce anche il Comitato permanente per la valorizzazione del patrimonio culturale veneto nell’Istria e nella Dalmazia. Il Comitato ha il compito di proporre alla Giunta regionale le iniziative da inserire nel programma annuale degli interventi, che viene in seguito trasmesso al Consiglio regionale per l’approvazione. (r.a.)

(Ph. Cezary Wojtkowski / Shutterstock)