Pakistan, 4 alpinisti veneti travolti da valanga: tutti salvi

4 alpinisti veneti e 3 pakistani sono stati travolti ieri da una valanga mentre si trovavano ad un’altitudine di circa 5,300 metri nella Ishkoman Valley in Pakistan. Lo rende noto il caporedattore del sito russo mountain.ru, Anna Piunova. La spedizione italiana è composta da Tarcisio Bellò e Luca Morellato entrambi di Quinto Vicentino (Vicenza), David Bergamin di Castelfranco Veneto (Treviso) e dal vicentino Tino Toldo.

Poco fa la notizia che i 4 alpinisti sono stati tratti in salvo insieme a due colleghe pakistane. Sono stati evacuati in elicottero mentre il corpo di David Imtyaz, la guida pakistana rimasta uccisa dalla valanga, è stato lasciato sul luogo dell’incidente. Il gruppo è stato prima trasportato a più riprese al Campo base, prima di essere trasferito a Gilgit. Tutti e sei i sopravvissuti hanno riportato varie lesioni e attualmente sono sotto la cura dei sanitari. Nessuno è in pericolo di vita. (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: Ehsan smile/Wikipedia)