Strage Viareggio, Moretti condannato in appello a 7 anni

Per la strage di Viareggio in cui persero la vita 32 persone sono arrivate oggi 6 condanne in appello per altrettanti ex dirigenti. Il 29 giugno 2009 un treno merci carico di gpl esplose alla stazione. L’ex ad di Rfi e Fs Mauro Moretti (in foto) è stato condannato a 7 anni di reclusione. Con lui condannati anche Michele Mario Elia, ex ad Rfi, e Vincenzo Soprano, ex ad Trenitalia, a 6 anni.

Otto anni e otto mesi di reclusione per Rainer Kogelheid, ad di Gatx Rail Austria, e Peter Linowski, ad di Gatx Rail Germania. Gli imputati erano stati condannati anche in primo grado, ma con pene più severe. (t.d.b.)

(Fonte: Adnkronos)

(ph. Imagoeconomica)

 

Tags: