Autonomia, Di Maio: «non esistono terroni e polentoni ma solo italiani»

Luigi Di Maio, a poche ore dall’inizio del Consiglio dei Ministri dove si discuterà di autonomia, commenta: «al Nord si deve fare ma deve andare di pari passo con un grande piano per il Sud, altrimenti il Nord correrà al triplo della velocità e il Sud resterà sempre indietro».

Ai microfoni di “Un giorno da pecora”, il leader del Movimento 5 Stelle insiste: «non esistono terroni o polentoni, esistono gli italiani». (a.mat.)

(ph: imagoeconomica)