Si tuffa nel Piave e scompare: paura per 24enne di Marghera

Domenica doveva essere una mattinata di relax e divertimento insieme agli amici. Una gita a Fagarè di San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, per una nuotata in compagnia. Purtroppo tutto questo si è trasformato in tragedia per un 24enne di Marghera che dopo un tuffo è scomparso tra le acque del fiume Piave senza più riemergere.

Vigili del fuoco, sommozzatori e un elicottero dall’alto lo stanno cercando da ieri, quando gli amici hanno dato l’allarme, ma di lui ancora nessuna traccia. Le ricerche sono tuttora in corso. (a.mat.)