Troppo caldo: si chiude nudo nel frigo del supermercato

L’eccezionale ondata di caldo tanto annunciata nei giorni scorsi, ha già cominciato a fare le prime “vittime” in Germania scatenando la bizzaria di un uomo di 32 anni che, dopo essere entrato in un supermercato nel Nord Reno-Westfalia, si è spogliato e si è chiuso, completamente nudo, nel frigo del reparto surgelati. Secondo quanto riportato da alcuni media locali, l’uomo avrebbe motivato il gesto dicendo che stava cercando di trovare refrigerio dall’afa.

A lanciare l’allarme alcuni avventori del supermercato che tra filetti di merluzzo e sofficini, si sono ritrovati davanti all’uomo senza vestiti. Subito avvertita, la polizia ha fermato il 32enne con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico. (a.mat.)

(ph: shutterstock)

Tags: