Migranti, Sea Watch ignora alt e si dirige verso Lampedusa

Dopo l’annuncio di questa mattina del capitano della Sea Watch, Carola Rakete, la nave si avvicina a Lampedusa. Pochi minuti fa la motovedetta della guardia di finanza l’ha raggiunta in acque territoriali intimando l’alt che è stato ignorato. La nave della ong con a bordo 42 migranti, dovrebbe raggiungere il porto tra poco meno di un’ora ma, potrà attraccare solo dopo le 20, poiché il molo è attualmente occupato da un traghetto.

Sul profilo ufficiale di Twitter della Sea Watch è stato annunciato: «la colpa: essere stati soccorsi da una Ong. La punizione: friggere sul ponte di una nave per settimane. Rifiutati e abbandonati dall’Europa. Intanto sono più di 200 le persone sbarcate nei giorni scorsi a Lampedusa. Basta, siamo entrati». (a.mat.)

Fonte: Adnkronos

(ph: Facebook Sea Watch)

Tags: