Sea Watch, Paesi Ue disponibili ad accogliere migranti: quali sono

La Farnesina annuncia la disponibilità di Francia, Germania, Lussemburgo, Portogallo e altri Stati membri dell’Ue ad accogliere i migranti imbarcati sulla nave Sea Watch, al momento ferma davanti al porto di Lampedusa in attesa di sbarcare.

L’Adnkronos apprende che la nave non verrà sequestrata mentre la procura di Agrigento ha iscritto nel registro degli indagati la capitana Carola Rackete per favoreggiamento di immigrazione clandestina e per rifiuto di obbedienza a nave militare. Si tratta di un atto dovuto e non ci saranno arresti. (a.mat.)

(ph: felix Weiss – seawatch.org)