Selfie in auto mentre guida, carabiniere la ferma: lei lo morde

Sarà forse colpa del caldo, fatto sta che i carabinieri di Bologna mercoledì scorso in pieno centro hanno assistito al comportamento a dir poco esuberante e insolito di un’automobilista. Come riporta Il Corriere di Bologna, una donna di 63 anni è stata fermata dai militari che si sono accorti che guidava usando il telefonino.

Il nuovo codice della strada punisce chi usa il telefono alla guida. La donna si stava facendo dei selfie alla Chiara Ferragni e non ha gradito per niente l’alt dei carabinieri. Dopo aver loro consegnato la patente ha provato a riprendersela con violenza, mordendo la mano di uno di loro. Spaventato ma illeso, questo non ha potuto far altro che denunciarla. (t.d.b.)