Unesco, Zaia pensa già alla prossima candidatura veneta: ecco qual è

Dopo che le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene sono diventate patrimonio dell’umanità, Luca Zaia pensa già al prossimo sito veneto da presentare all’Unesco. «La Cappella degli Scrovegni è la nostra Cappella Sistina, sono un bel biglietto da visita. Sosteniamo la candidatura fino in fondo. E non nego di averne già parlato anche in Azerbaijian con gli addetti ai lavori».

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)