Jesolo, arriva il «torneo più divertente d’Italia»

La prima tappa della terza edizione della “Bobo Summer Cup” si terrà a Jesolo, nel weekend 12-14 luglio per poi trasferirsi a Riccione, dal 19 al 21 luglio e concludersi a San Benedetto del Tronto, dal 26 al 28 luglio. A Jesolo la “Bobo Summer Cup” andrà in scena in un’arena di 1500 posti circa, appositamente allestita dal Comune,nel tratto di spiaggia libera di fronte a Piazza Brescia. L’evento prevede 2 grandi momenti di sport ed entertainment: venerdì 12 luglio partirà il torneo organizzato da World Stars Footvolley, dove si sfideranno squadre di Footvolley di professionisti e dilettanti, sabato 13 alle 21.00, invece, inizierà la vera e propria Bobo Summer Cup, in cui si affronteranno i campioni amici dell’ex attaccante di Inter, Milan e Lazio Christian Vieri, detto “Bobo”.

Cos’è

Gli eventi a corredo della tappa di Jesolo iniziano oggi, giovedì 11 luglio alle 18.00, giorno in cui bomber Vieri incontrerà, al Republic Sport Village di Jesolo, le scuole calcio della zona, durante l’appuntamento “Bobo si racconta”, un confronto con le nuove generazioni di calciatori interessati a carpire tutti i segreti di un campione vero; venerdì, sabato e domenica ci saranno gli eventi sportivi. Il World Stars Footvolley prenderà vita, invece, venerdì 12 luglio: si sfideranno 8 squadre di professionisti insieme a 16 squadre formate da dilettanti, che si sono iscritti al torneo. I gironi e le partite termineranno Sabato con la Super Final e con uno spettacolare show di footvolley che si svolgerà all’interno della Bobo Summer Cup di domenica sera. Inoltre, verrà scelta una coppia, tra quelle dei dilettanti iscritti, che avrà la possibilità di sfidare a footvolley Christian Vieri ed i suoi ospiti.

Chi c’è

Anche quest’anno Bobo ha coinvolto tantissimi amici e a Jesolo si partirà col botto: ci saranno infatti 2 Campioni del Mondo, Gianluca Zambrotta e Luca Toni, il “Chino” Recoba, Daniele Adani, Bernardo Corradi, Mark Juliano, Nicola Amoroso, Nicola Ventola e Davide Bombardini. Ad allietare l’evento, come sempre, il comico Andrea Pucci che, con la sua simpatia, sarà presente per tutte le tappe. «Bobo Summer Cup è l’idea dei grandi eventi che ci piacciono e che Jesolo ormai accoglie da diversi anni – spiega il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia – dimostrando di essere una meta turistica di carattere nazionale che nulla ha da invidiare ad altre spiagge. E come città turistica siamo sempre impegnati nel proporre iniziative come la Bobo Summer Cup che hanno un ritorno in termini di immagini e, in questo caso, anche con una finalità benefica». «Jesolo, spiaggia e Christian Vieri. Tre parole che per la nostra città sono oro e definiscono in maniera chiara il grande evento che vedrà il litorale protagonista in questi giorni – aggiunge l’assessore al Turismo, Flavia Pastò -. Un appuntamento di carattere nazionale improntato al divertimento che con un bomber come Bobo Vieri non può che preannunciarsi come un grande successo per Jesolo, e per le migliaia di persone che assisteranno alle sfide del campione».

Non solo sport

La Bobo Summer Cup rappresenta, come sempre, un momento di solidarietà a favore dell’Associazione Heal. Tutto il ricavato della vendita dei biglietti andrà in beneficienza; a questo andrà ad aggiungersi una seconda raccolta fondi, che si terrà durante la cena charity di venerdì sera, presso lo Hierbas Restaurant in via John Lennon 22 a Jesolo. Durante la cena verrà inoltre organizzata un’asta per la vendita delle maglie originali autografate di tanti campioni amici di Vieri, che hanno donato la propria maglia per una buona causa. Heal Onlus è un’associazione nata per sostenere la ricerca scientifica in campo neuro oncologico pediatrico. In particolare, la raccolta fondi durante la Bobo Summer Cup servirà per acquistare un simulatore neurochirurgico per l’Ospedale Bambin Gesù di Roma, macchinario molto costoso ma estremamente utile durante gli interventi per rimuovere i tumori nei sistemi nervosi centrali. Oltre alla raccolta fondi per Heal Onlus organizzata da Vieri, Gilette, main sponsor della Bobo Summer Cup, ha deciso di lanciare l’iniziativa “Shave for Good” donando ad Heal 1.000 Euro per ogni campione o vip presente che si farà radere da un barbiere professionista durante la manifestazione. Dopo la popolarissima campagna #Shavelikeabomber, Gillette con Bobo Summer Cup rinforza il sodalizio che lega il brand a Bobo Vieri e, ancora una volta, l’appassionato sostegno a valori legati allo sport e alla vita di tutti i giorni, come la dedizione e la continua voglia di migliorarsi. Pioneer DJ, punto di riferimento per i DJ, inoltre, sarà partner tecnico ufficiale della Bobo Summer Cup 2019. L’azienda, per rendere ancora più elettrizzante e coinvolgente la manifestazione, ha creato per l’occasione lo speciale “DJ Summer Contest”, organizzando per ogni tappa una competizione tra 5 DJ emergenti che si esibiranno a turno con set di 15 minuti. Al termine delle performance saranno decretati i tre finalisti che si contenderanno il podio e per i DJ vincitori sono previsti gadget e tante sorprese. Gli altri partner della Bobo Summer Cup 2019 sono: American Express, Heineken Partesa, Lamborghini, Goleador, Tap-In e Ticketmaster, biglietteria ufficiale, dove si possono comprare i biglietti per tutte e 3 le tappe della Bobo Summer Cup.

ph. Instagram Christian Vieri