“Goletta dei laghi” sbarca in Veneto

Beach litter, monitoraggio microbiologico e ricerca delle microplastiche in acqua. È intenso il programma della quarta tappa della “Goletta dei Laghi“, che dal 12 al 15 luglio arriverà sul Lago di Garda e, per la prima volta assoluta, sul Lago di Santa Croce (Belluno). La campagna di Legambiente, giunta alla sua quattordicesima edizione, ogni anno attraversa l’Italia per monitorare la qualità delle acque, degli ecosistemi e dei territori lacustri. Diverse le novità della Goletta dei Laghi quest’anno, tra cui l’analisi della presenza di microplastiche fino a 50 metri di profondità, e la ricerca di comunità microbiche sulle microplastiche rinvenute – la cosiddetta plastisfera, potenziale veicolo di elementi patogeni dannosi per l’ecosistema e per l’uomo – grazie alla collaborazione con l’Istituto di ricerca sulle acque del Consiglio nazionale delle ricerche (Irsa-Cnr).

L’equipaggio del cigno verde sarà impegnato in numerose attività nei quattro giorni di tappa. Dopo un incontro con associazioni e comitati a Roè Volciano, che stasera anticiperà l’arrivo della Goletta, venerdì 12 luglio sarà dedicato al monitoraggio delle microplastiche sul Garda. Il giorno successivo i volontari di Legambiente effettueranno un’attività di beach litter – monitoraggio, raccolta e classificazione dei rifiuti in spiaggia – a Toscolano Maderno. Domenica 14 il team di Legambiente si trasferirà sul Lago di Santa Croce, in Veneto. Infine lunedì 15 saranno presentati i dati del monitoraggio biologico in due conferenze stampa in contemporanea a Gardone Riviera e sul Lago di Santa Croce.

Nel corso del monitoraggio delle acque alla ricerca delle microplastiche è possibile salire a bordo e navigare insieme all’equipaggio al fine di documentare le attività.

 

Il programma

Dal 12 al 14 luglio 2019

Aspettando Goletta dei Laghi

Giovedì 11 luglio | Roè Volciano, Centro Sociale | via Mameli, 8

ore 20:30 | Incontro con associazioni e comitati dedicato alla nuova ipotesi di depurazione della sponda lombarda

Venerdì 12 luglio

Monitoraggio delle microplastiche sulle acque del Lago di Garda. E’ possibile salire a bordo e navigare insieme all’equipaggio al fine di documentare le attività. Per accreditarsi è sufficiente telefonare ai contatti dell’ufficio stampa in calce

Sabato 13 luglio | Toscolano Maderno | spiaggia di Riva Granda

ore 10 | Attività di beach litter (monitoraggio, raccolta e classificazione dei rifiuti in spiaggia)

Domenica 14 luglio

Ore 18 | Monitoraggio delle microplastiche sul bacino del Lago Santa Croce. E’ possibile salire a bordo e navigare insieme all’equipaggio al fine di documentare le attività.

Lunedì 15 luglio

dalle 10 alle 13 | Gardone Riviera (Bs) | Consorzio Lago di Garda, corso Zanardelli, 164

Incontro con Legambiente Turismo sul comprensorio ricettivo-turistico del Garda e Certificazioni di Turismo sostenibile e Corso Alta Scuola di turismo. A seguire conferenza stampa di presentazione dei dati del monitoraggio microbiologico della Goletta dei Laghi.