Immigrati, Regione Veneto stanzia 5 milioni: «Sono risorse»

La Regione del Veneto ha approvato all’unanimità un piano di interventi da 5 milioni di euro (che includono anche fondi statali ed europei) per finanziare iniziative destinate all’integrazione di cittadini stranieri regolari. L’opposizione e la maggioranza di centrodestra per una volta hanno votato dalla stessa parte, nessun voto contrario, un solo astenuto.

Nella relazione leghista che ha accompagnato l’approvazione del piano triennale di interventi 2019-2021 si leggeva che «I migranti rappresentano una risorsa preziosa per lo sviluppo del proprio Paese di origine». (t.d.b.)