«Ciao, vado a Jesolo»: autista abbandona in autogrill 55 ragazzini

Incredibile vicenda quella che arriva dalla provincia di Treviso. Un autista, con a bordo 55 ragazzini tutti tra i 10 e i 18 anni, si è fermato nella stazione di servizio di Calstorta in A4, ha consegnato le chiavi all’unico maggiorenne del gruppo e ha chiamato un taxi per andarsene a Jesolo. Il pullman era partito dalla Svizzera ed era diretto a Treviso dove il gruppo di giovani avrebbe trascorso una settimana in campeggio, quando il conducente si è reso conto di aver raggiunto il limite di ore alla guida e si è dileguato.

I ragazzini, sbalorditi, hanno più volte tentato di raggiungerlo al cellulare senza riuscirci. A quel punto hanno pensato di montare le tende nelle aiuole dell’autogrill per passare la notte al riparo. Solo dopo qualche ora sono stati raggiunti e aiutati dalla polizia, allertata da alcune persone in transito. Gli agenti sono riusciti a ritrovare anche l’autista che si sarebbe convinto a proseguire il viaggio.

Fonte: Tgcom24

(ph: shutterstock)