Serpente di un metro e mezzo nella piscinetta del bimbo

Venerdì sera, poco prima delle 20, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Rondini, a Nogarole Vicentino per recuperare un rettile rintanatosi sotto una tinozza adibita a piscinetta per un bambino nella terrazza di un’abitazione di una famiglia.

I genitori si sono accorti del serpente e hanno dato l’allarme chiamando la sala operativa del 115. La squadra dei pompieri arrivata da Arzignano hanno sollevato la piscinetta e catturato la biscia d’acqua di oltre un metro di lunghezza.

Il rettile della famiglia dei colubridi è stato liberato poco dopo in un vicino bosco.

Tags: ,