Mattinata di passione per passeggeri treni: caos e ritardi

Aggiornamento ore 13:30: Strano commento intitolato “La strategia della lumaca” con sottotitolo che recita “bisogna portare il panico alla superficie delle cose” è comparso sul sito finimondo.org, considerato vicino all’area anarchica. «Questa mattina – dieci giorni dopo il ventunesimo anniversario della morte di Maria Soledad Rosas, due giorni dopo il diciottesimo anniversario della morte di Carlo Giuliani, e poche ore prima della prevista sentenza da parte del Tribunale di Firenze contro una trentina di anarchici – la linea ferroviaria che collega Roma e Firenze è ferma, sospesa, bloccata. Cosa è successo? All’alba, nella prima periferia del capoluogo toscano, una cabina elettrica dell’Alta Velocità si è surriscaldata al punto da andare in fiamme. Sarà stato un caso? Una coincidenza? Una “vile provocazione”? Oppure, più semplicemente ed umanamente, un gesto d’amore e di rabbia?». Gli investigatori non escludono che possa trattarsi di una sorta di rivendicazione dell’incendio doloso che ha distrutto una cabina elettrica dell’Alta velocità e due tombini laterali ai binari, contenenti canalette per la trasmissione dei dati, causando la cancellazione di molti convogli ferroviari e forti ritardi per quelli che viaggiano.

Mattinata di passione per i passeggeri delle Frecce di Trenitalia. Si sono registrate cancellazioni, disagi e ritardi a causa di un incendio doloso, provocato da ignoti, ad una cabina elettrica nella linea ferroviaria tra Roma e Firenze. Trenitalia rende noto che il traffico ferroviario precedentemente sospeso sulle linee Torino/Milano – Roma/Napoli e Venezia/Verona – Roma/Napoli è ripreso seppur con forti rallentamenti. Potrebbero esserci altre variazioni o cancellazioni.

Trenitalia fa inoltre sapere che tutti i passeggeri dei treni a lunga percorrenza interessati (AV, IC, ICN) possono richiedere rimborso integrale del titolo di viaggio in biglietteria o compilando la richiesta online o in alternativa effettuare un cambio in biglietteria o in assistenza, indipendentemente dalla tariffa acquistata. Sul posto stanno operando le squadre tecniche di RFI per il ripristino della piena funzionalità dell’infrastruttura.

(ph: shutterstock)