Shopping e benzina con il postamat trovato: incastrata dalle telecamere

Una 22enne di Lonigo, Vicenza, è stata denunciata per appropriazione indebita

I carabinieri della Stazione di Lonigo, ieri, 2 agosto, a conclusione di attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per il reato di indebito utilizzo di carta di credito, V.G 22enne residente a Lonigo.

La giovane, nei giorni precedenti, dopo aver rinvenuto una carta postamat, denunciata come smarrita da un compaesano 53enne, la utilizzava per effettuare numerosi acquisti in diversi esercizi commerciali della provincia, per un totale quantificato in 630 euro.

I militari dell’Arma riuscivano ad identificare in maniera inequivocabile la responsabile, attraverso l’esame dei sistemi di videosorveglianza di alcuni negozi e distributori di carburanti, individuati tramite gli addebiti sul conto corrente della parte lesa.