20enne ubriaco falcia scooter

L’incidente è avvenuto nello stesso punto dove qualche settimana fa hanno perso la vita i 4 giovani di Musile di Piave

Un tasso alcolemico di 1,5. E’ questo quanto emerso dall’alcotest effettuato al 20enne che ieri intorno alle 19 sulla strada regionale 43, a Jesolo, ha falciato con la sua auto uno scooter. La coppia 40enne di Musile di Piave a bordo delle due ruote è stata sbalzata sull’asfalto: la donna ha avuto la peggio riportando ferite gravi alle gambe. Entrambi sono stati ricoverati.

L’automobilista, invece, inizialmente sembrava si fosse allontanato dal luogo dell’incidente. Invece ha parcheggiato qualche metro più distante ed è tornato a piedi dove i militari l’hanno sottoposto al test scoprendo che era completamente ubriaco. Per lui, oltre al ritiro della patente, anche una denuncia per guida in stato di ebbrezza. L’incidente è avvenuto nello stesso punto dove qualche settimana fa hanno perso la vita i 4 ragazzi di Musile di Piave.