Jesolo, bimbo di 6 anni rischia di annegare

Un bagnante l’ha notato a faccia in giù in acqua e ha dato l’allarme

Tragedia sfiorata ieri a Jesolo dove un bambino di 6 anni ha rischiato di annegare. Il piccolo, di origine cingalese, in vacanza con la famiglia, stava facendo il bagno quando improvvisamente si è trovato in difficoltà. Fortunatamente un bagnante poco distante l’ha notato sparire tra i flutti e ha dato immediatamente l’allarme ai bagnini.

Il bambino è stato portato a riva che respirava ancora ma con lo sguardo assente. E’ stato quindi messo in sicurezza e trasportato all’ospedale di Jesolo e successivamente a quello di Verona con l’elisoccorso. Le sue condizioni sono buone.