Scivola alla Grotta Azzurra e si rompe una gamba

Stabilizzata e imbarellata, è stata trasportata a piedi per 20 minuti di strada

Alle 14 e 30 circa il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un’escursionista trevigiana scivolata sul sentiero che porta alla Grotta Azzurra a Zumelle di Mel. Mentre con un’altra persona, M.B., 47 anni, di Bassano del Grappa (VI), si stava recando alla grotta, era caduta riportando la probabile frattura di una gamba.

Raggiunta da una squadra, supportata da un soccorritore di Feltre casualmente sul posto, la donna è stata stabilizzata e imbarellata per essere trasportata con la portantina per venti minuti fino alla strada, dove è stata affidata all’ambulanza diretta all’ospedale di Feltre.

(ph: shutterstock)