Si getta nel Bacchiglione: muore dopo un giorno di agonia

Non ce l’ha fatta la donna di Saonara, Padova, che ieri era stata salvata in extremis da un passante

Si è rivelato inutile il coraggioso gesto del runner rodigino che, ieri pomeriggio, ha salvato la vita di una donna di Saonara che si era gettata nel Bacchiglione. Dopo l’intervento dei soccorritori, la padovana era stata portata in ospedale ma è morta dopo 24 ore di agonia. Le sue condizioni erano subito sembrate disperate.