La pornostar: «Badanti, “datela” ai vecchietti»

Ennesima provocazione di Elena Sonzogni, in arte Lena, in questi giorni a Vicenza

“Il sesso in terza età è importante. Invito tutte le badanti di questi poveri anziani oltre che ad accudirli anche a darsi loro; la badante ha il dovere morale di far star bene a 360 gradi il suo assistito”.

E’ il singolare appello da chi della nobile arte del piacere ne ha fatto un mestiere, Elena Sonzogni, in arte Lena, riportato da Notizieaudaci.

Esuberante e sinuosa, la trentacinquenne si è distinta anche per le sue provocazioni che finiscono quasi sempre per scatenare accesi dibattiti sui social. In tour a Vicenza in occasione della famosa Fiera dell’oro, Lena rivela un personale desiderio: “Mi piacerebbe molto venire casa per casa a soddisfare intimamente tutti i vecchietti che da anni non hanno più una vita attiva sotto quel punto di vista ma purtroppo non sono wonder woman, quindi faccio ciò che posso”. Da qui l’appello alle badanti di curare in tutto e per tutto le persone che hanno raggiunto una certa età e che da tempo non vivono più emozioni particolari. Elena Sonzogni chiude sottolineando di essere disponibile anche per una consulenza speciale. “Contattatemi, vi darò ripetizioni”