Gaffe Casellati in Senato, chiama Salvini “Casini”

Il leader della Lega durante il suo discorso ha detto: «Conto di tornare a fare il ministro il prima possibile»

«Conto di tornare a fare il ministro il prima possibile, e mi auguro che il nuovo ministro non si pieghi ai ricattucci della sinistra, cancellando i decreti sicurezza, perché farebbe il male del paese». Queste le parole di Matteo Salvini durante il suo discorso in Aula al Senato. «Io – ha aggiunto – sono a disposizione del nuovo ministro che può contare sulla mia leale collaborazione».

Verso la fine del suo discorso, piccola gaffe del presidente del Senato Elisabetta Casellati che ha chiamato Salvini Casini chiedendogli di concludere. Il leader della Lega ha risposto ironico: «Casino no, questo no…», provocando le risate dei senatori presenti.

Fonte: Adnkronos

(ph: Imagoeconomica)